L’ATEX nel D.M. 3 agosto 2015 e il pericolo di esplosione


Seleziona l'attestato che desideri ricevere:


Data 03/11/2020
Luogo Milano
Codice Edizione AU10405-2020
Ente erogatore AIAS ACADEMY
Prezzo di Listino (€) 320,00 IVA esclusa
Sconto soci AIAS SI (20%)
Prezzo per i soci AIAS (€) 256,00 IVA esclusa  (E' necessario essere in regola con il pagamento della quota annuale AIAS)
Company Advisor Silvia Lia Ragnoli sragnoli@aiasacademy.it
Modalità di erogazione In Aula


Destinatari

RSPP e tutti gli  operatori della sicurezza, consulenti della sicurezza, consulenti della parte elettrica, consulenti della parte non elettrica, progettisti, laboratori, PES e PAV già formati CEI 11-27/ 4° ed.

Durata del corso

8 ore

Analisi fabbisogno formativo

Criteri di valutazione e riduzione del rischio di esplosione nelle attività soggette in cui sono presenti sostanze infiammabili allo stato di gas, vapori, nebbie o polveri in deposito, in ciclo di lavorazione o di trasformazione, in sistemi di trasposto, manipolazione o movimentazione.

Si affronterà l'argomento percorrendo i concetti base che i professionisti antincendio devono conoscere per mettere in essere poi, con i loro progetti, le giuste azioni tecniche preventive e/o di protezione, la giusta scelta dei prodotti e l'idonea posa di questi, in ambienti con pericolo di esplosione con lo scopo di porre rimedio al rischio ed anche la sua gestione nel tempo.

Verifica finale dell'apprendimento E' prevista la verifica finale dell'apprendimento
Obiettivi didattici

Lo scopo di questo corso sarà quello di fornire basilari informazioni, metodi progettuali e costruttivi, ai professionisti antincendio quando si devono affrontare progetti nei luoghi con rischio di esplosione (luoghi Atex). Il corso affronterà il rischio di esplosione basandosi soprattutto sulle strategie da mettere in essere al suo rimedio tramite i tre concetti fondamentali:

CONOSCENZA LEGISLATIVA E NORMATIVA ATEX

METODI FONDAMENTALI E COSTRUTTIVI PER FARE LE GIUSTE SCELTE PROGETTUALI E DI PRODOTTO

STRATEGIE AL RIMEDIO DEL RISCHIO DI ESPLOSIONE

Contenuti del corso

Saranno presi in considerazione gli assiemi degli impianti ossia:

  • Rilevatori gas - tipologie e loro vantaggi e svantaggi.
  • Monitoraggio - tipologie dei sistemi di monitoraggio e loro azioni tecniche emesse al rimedio del rischio esplosione
  • Posa condutture – specifiche e caratteristiche
  • Azioni tecniche emesse dai sistemi – pre-allarmi, allarmi e azioni emesse nella persistenza del rischio
  • La sicurezza funzionale
  • Prodotti in luoghi non Atex ma al servizio di prodotti in ambienti Atex
  • Certificazioni – quali certificazioni i prodotti devono avere e l'alfabeto per la scrittura della targhetta Atex per fare la giusta scelta (idoneità al luogo)
Documentazione Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.
Attestati Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.
Metodologie didattiche La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.
Certificazione AIASCert
Area di appartenenza Prevenzione Incendi
Tipologia EQF
Prevede prove pratiche NO
Prevede test finale SI
Docente del corso

Felice Bonvini, Libero professionista dal 1988,  campo di lavoro: progettazione elettrotecnica Atex, consulente Atex, divulgatore tecnico Atex



Seleziona l'attestato che desideri ricevere: