Tecnico Esperto ECEM - Corso Completo 40H


Seleziona l'attestato che desideri ricevere:


Data 14/12/2020
Luogo Milano
Codice Edizione AU10034-2020
Ente erogatore AIAS ACADEMY
Prezzo di Listino (€) 1.500,00 IVA esclusa
Sconto soci AIAS SI (20%)
Prezzo per i soci AIAS (€) 1.200,00 IVA esclusa  (E' necessario essere in regola con il pagamento della quota annuale AIAS)
Company Advisor GILBERTO CREVENA gcrevena@aiasacademy.it
Modalità di erogazione In Aula


Destinatari Il corso è rivolto a ASPP/RSPP, Dirigenti, Preposti, Formatori, Coordinatori di cantiere, Datori di lavoro, Ingegneri, Architetti, Geometri, Periti Industriali e a tutte le figure lavorative che sii occupano di Qualità Ambiente e Sicurezza
Durata del corso

Lun 14, Mart 15, Merc 16 dicembre 2020 “ECEM Base” 24 h Giov 17, Ven 18 dicembre 2020 “ECEM Specializzato” 16 h

Analisi fabbisogno formativo

Il corso, oltre ad approfondire questi temi, tratterà le problematiche e le criticità inerenti calcoli, stime e misurazioni nonché le interpretazioni dei risultati e le modalità di valutazione per mezzo degli indici di esposizione con i confronti rispetto agli standard. Sul piano organizzativo e gestionale verranno analizzate le modalità per classificare le esposizioni e i lavoratori, le aree, definire il numero e la durata delle misurazioni da effettuare nelle varie situazioni, valutare le esposizioni a frequenze diverse, come gestire i rischi per i soggetti particolarmente sensibili. Sarà anche indicata la metodologia da seguire per redigere la relazione tecnica specifica per il documento di valutazione dei rischi.

Verifica finale dell'apprendimento

E' prevista la verifica finale dell'apprendimento con esame e caso di studio

Obiettivi didattici

Obiettivo del corso è fornire un approfondimento sulle normative e le tecniche di misura dei campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici inerenti le sorgenti maggiormente presenti in situazioni di vita, di lavoro, in ambiente sanitario, industriale, di ricerca e nell’ambiente anche in relazioni alle disposizioni specifiche per la tutela della popolazione.

I discenti al termine del corso completo saranno in grado di raggiungere i seguenti obiettivi:

➢ Individuare e analizzare le sorgenti CEM tra cui quelle “giustificabili” ➢ Conoscere gli effetti sulla salute

➢ Definire gli obblighi di legge per le varie figure convolte

➢ Organizzare le misure di prevenzione e protezione e le eventuali misure di risanamento

➢ Effettuare stime/calcoli/misure ed interpretarne i risultati

➢ Conoscere la strumentazione di misura adeguata e i criteri di scelta,

➢ Conoscere gli obblighi dei fornitori dei sistemi CEM e usare le banche dati

➢ Stendere la relazione tecnica finale per il documento di valutazione dei rischi aziendali

➢ Illustrare gli scenari di rischio e i relativi aggiornati criteri di valutazione 

Contenuti del corso

Vedi brochure allegata

Documentazione Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.
Attestati Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.
Metodologie didattiche La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.
Certificazione AIASCert
Area di appartenenza Esperto Laser Cem Roa
Tipologia EQF 5
Prevede prove pratiche NO
Prevede test finale SI
Docente del corso

 Sara Adda, fisico, ARPA PIEMONTE, Ivrea (To)

• Daniele Andreuccetti, fisico, ricercatore CNR presso l'IFAC di Firenze, gestore del modulo CNR "Metodi fisici per la valutazione dell'esposizione umana ai CEM”

• Luisa BIAZZI, fisico, associato di Fisica medica-Università di Pavia, Eq III grado per la radioprotezione, ASL/TSL, RSPP (ATECO 4,5,6,7,9)

• Jan Bulli Eilkinson, MPB

• Gian Marco Contessa, fisico esperto in materia

• Rosaria Falsaperla, ricercatore fisico, Dipartimento di Medicina, Epidemiologia, Igiene del Lavoro ed Ambientale - INAIL, Monte Porzio Catone (Roma)

• Fabrizio Maria Gobba, medico, ordinario di Medicina del Lavoro, Università di Modena e Reggio Emilia

• Jole Pinto, fisico dirigente, AUSL7 Siena, Laboratorio di Sanità Pubblica Agenti Fisici, Centro LAT n.164 Acustica

• Nicola Zoppetti, ingegnere, PhD, Institute of Applied Physics “Nello Carrara”, IFAC-CNR 



Seleziona l'attestato che desideri ricevere: