PES_PAV Aggiornamento


Seleziona l'attestato che desideri ricevere:


Data 27/01/2020
Luogo Milano
Codice Edizione AU9433-2020
Ente erogatore AIAS ACADEMY
Prezzo di Listino (€) 160,00 IVA esclusa
Sconto soci AIAS SI (20%)
Prezzo per i soci AIAS (€) 128,00 IVA esclusa  (E' necessario essere in regola con il pagamento della quota annuale AIAS)
Company Advisor Silvia Lia Ragnoli sragnoli@aiasacademy.it
Modalità di erogazione In Aula


Destinatari Il corso è rivolto a installatori e manutentori elettrici, quadristi, formatori aziendali, ASPP e RSPP
Durata del corso 4 ore
Analisi fabbisogno formativo

Con la IV edizione della stessa sono state introdotte delle modifiche sostanziali rispetto alla precedente edizione, che sono:

a) definizioni riguardanti i responsabili degli impianti elettrici e dei lavori eseguiti su di essi;

b) definizioni di lavoro elettrico e di lavoro non elettrico;

c) prescrizioni di sicurezza per le persone comuni (PEC) che eseguono lavori di natura non elettrica;

d) distanza di lavoro sotto tensione (DL) relativa alla bassa tensione che viene azzerata;

e) revisione e aggiunta della modulistica correlata ai lavori elettrici e non elettrici;

f) dichiarazione esplicita della non applicabilità della distanza di lavoro (Dw) della Norma CEI EN 61936-1.

g) Chiarimenti sui controlli funzionali (misure) con strumentazione e puntali riguardo il tipo di rischio e i relativi DPI

La nuova norma sostituisce completamente la Norma CEI 11-27:2005-02 che rimane comunque applicabile fino al 01-02-2015.

Strettamente legata alla norma CEI 11-27 c’è la Norma EN 50110 CEI 11-48, anch’essa modificata a gennaio del 2004.

Essa presenta le seguenti modifiche tecniche di rilievo rispetto alla precedente EN 50110-1:2004-11:

- miglioramento delle definizioni delle persone responsabili e loro livello di responsabilità;

- aggiunta di un paragrafo sulle misure di emergenza;

- aggiunta di un paragrafo sul pericolo da arco elettrico;

- aggiornamento dei riferimenti normativi e della Bibliografia.

La nuova norma sostituisce completamente la Norma CEI EN 50110-1:2005-02, che rimane comunque applicabile fino al 01-02-2015.

Verifica finale dell'apprendimento

Al termine del corso è previsto un test di valutazione dell’apprendimento.

Obiettivi didattici
Contenuti del corso

Modulo 1: Lavori su impianti elettrici, ruoli e responsabilità

• Lavori su impianti elettrici: La nuova Norma CEI 11-27 edizione 2014:

• Generalità, organizzazione e comunicazioni

• Le figure, i ruoli e le responsabilità nei lavori elettrici:

• Scelta del personale per eseguire i lavori elettrici

• Assegnazione profilo PES, PAV, PEC

• Assegnazione profilo RI e PL

• Assegnazione delle nuove figure di URI e URL

• Organizzazione del lavoro elettrico

• Contenuto del PdL

• Contenuto del PdI

• Consegna/restituzione dell’impianto


Modulo 2: Controlli funzionali: misure prove e verifiche (nuova CEI 11-27)

• Controlli funzionali:

• Esempio di parti attive non accessibili e puntali con caratteristiche tali da evitare cortocircuiti (isolati)

• Esempio di parti attive accessibili o rese tali dall’inserimento dei puntali (non isolati)

• Esempio di rischio di contatto accidentale con parti attive in prossimità

• Esempio di parti attive accessibili e rischio di corto corcuito


Modulo 3: Procedure operative per lavori in prossimità di parti attive

• Lavori in prossimità di parti attive

• Procedure operative

• Lavori non elettrici

• Generalità

• Manutenzione

• Generalità


Modulo 4: Procedure operative per lavori fuori tensione

• Lavori elettrici fuori tensione:

• individuazione delle zone di lavoro

• sezionamento dell’impianto

• provvedimenti vari

• rimessa in tensione dell’impianto


Modulo 5: Procedure operative per lavori sotto tensione fino a 1000V

• Lavori elettrici in tensione per sistemi di categoria 0 e I:

• Attività preliminari, disposizioni, individuazione delle zone e degli strumenti

• Lavoro in tensione e a distanza

• Lavoro in tensione a contatto

• Lavoro in tensione a potenziale

Documentazione Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso
Attestati Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento. Gli attestati verranno inviati tramite posta elettronica certificata, previa verifica del pagamento della relativa quota.
Metodologie didattiche La metodologia sarà improntata a favorire le esperienze dei partecipanti attraverso lezioni interattive
Area di appartenenza Rischi Specifici
Tipologia EQF
Prevede prove pratiche NO
Prevede test finale SI
Docente del corso Ing. Matteo MOTTA


Seleziona l'attestato che desideri ricevere: