Le Opportunità dell Economia Circolare per le Imprese Italiane: Cambio di Paradigma


Seleziona l'attestato che desideri ricevere:

Data 19/07/2018
Luogo Milano
Codice Edizione C6953-2018
Ente erogatore AIAS ACADEMY
Prezzo di Listino (€) 200,00 IVA esclusa
Sconto soci AIAS SI
Prezzo per i soci AIAS (€) 160,00 IVA esclusa  (E' necessario essere in regola con il pagamento della quota annuale AIAS)
Tutor FILIPPO CAPORALI fcaporali@aiasacademy.it
Modalità di erogazione In Aula


Destinatari Il corso è rivolto a ASPP/RSPP, Dirigenti, Preposti, Formatori, Coordinatori di cantiere, Datori di lavoro, Ingegneri, Architetti, Geometri, Periti Industriali e a tutte le figure lavorative che sii occupano di Qualità Ambiente e Sicurezza (Responsabili del Sistema di Gestione Ambientale e/o di Sistemi di Gestione Integrati QSA; Responsabili della Gestione dei Rifiuti nelle Imprese ed Enti Pubblici; Responsabili Normativa Ambientale; Consulenti e Formatori Ambientali)
Durata del corso 4 ore
Analisi fabbisogno formativo

Il presente corso ha lo scopo di fornire un inquadramento generale sull’Economia Circolare e definire come il nostro paese si posiziona in termini strategici su tale tema, in particolare  dopo gli impegni sottoscritti nell’ambito dell’Accordo di Parigi sui Cambiamenti Climatici e dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile in sede di G7 e Unione Europea.

Grazie a una maggiore conoscenza dello Stato dell’Arte sull’Economia Circolare, e al monitoraggio continuo della normativa di riferimento, le imprese italiane possono sviluparre e implementare nuovi modelli integrati di produzione, distribuzione e consumo di prodotti e servizi, che siano in linea con il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile al 2030.

L’Economia Circolare riguarda non soltanto una gestione più intelligente dei rifiuti, ma anche un uso maggiormente efficiente delle risorse naturali. E’ proprio infatti dal recupero di materia nel ciclo dei rifiuti, dalla progettazione in chiave di riciclabilità dei prodotti e dall’uso di materie prime rinnovabili, che derivano nuove opportunità per le imprese italiane, anche dal punto di vista occupazionale, grazie anche all'innovazione tecnologica e nonostante i ritardi nell'adeguamento della normativa.

Inoltre, le imprese devono costantemente approfondire temi quali l’approvvigionamento sostenibile delle materie prime, i processi produttivi e la progettazione ecologica, l’adozione di modelli di distribuzione e consumo più sostenibili, lo sviluppo dei mercati delle materie prime secondarie, i quali sono sempre più elementi chiave nell’ambito dell’Economia Circolare.
Passare dall’attuale modello di Economia Lineare a quello di Economia Circolare richiede un ripensamento delle strategie e dei modelli di mercato, al fine di salvaguardare la
competitività dei settori industriali e il patrimonio delle risorse naturali; il tutto, da un ripensamento e ammodernamento dell’intero Ciclo dei Rifiuti a livello nazionale, europeo e internazionale.

Verifica finale dell'apprendimento Verifiche intermedie durante lo svolgimendo del corso e verifica finale
Obiettivi didattici

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

• Conoscere il contesto internazionale ed europeo a supporto dell’economia circolare per coglierne le opportunità

• Sviluppare maggiore consapevolezza sulla necessità di nuovi modelli industriali di produzione e consumo sostenibili

• Avere una panoramica sulla Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile e sulla normativa italiana di riferimento • Conoscere buone pratiche di Economia Circolare nel Ciclo dei Rifiuti per sviluppare un cambio di paradigma efficace

Contenuti del corso

• Presentazione del Tutor e indicazioni sull’attività della giornata di lavoro

• Presentazione del Corso da parte del Docente con gli obiettivi da raggiungere

• Agenda 2030 delle Nazioni Unite e Pacchetto Europeo sull’Economia Circolare

• Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile e norme sulla Green Economy

• Esperienze di Economia Circolare, buone pratiche italiane e casi di successo

• Test finale e verifica di apprendimento sui contenuti del Corso

• Compilazione dei questionari (Customer Satisfaction) • Chiusura Corso e considerazioni finali sugli obiettivi raggiunti

Documentazione Saranno distribuite specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso. Il materiale didattico sarà fornito in formato .pdf su piattaforma AIAS ACADEMY
Attestati Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento previsto in ogni corso.
Metodologie didattiche La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.
Area di appartenenza Energetica - Ambientale
Tipologia EQF
Prevede prove pratiche NO
Prevede test finale SI
Docente del corso

Dr.ssa PAOLA FIORE: CONSULENTE, COMUNICATORE, COACH E FORMATORE PER LA SOSTENIBILITÀ DI IMPRESA - SOCIO E FORMATORE QUALIFICATO AIAS. Fondatrice di ETICAMBIENTE® Sustainability Management & Communications Consulting, Studio di Consulenza per l’Alta Direzione Aziendale, specializzato in Soluzioni Integrate per la Sostenibilità di Impresa e in Strategie di Responsabilità Sociale per aziende innovative del comparto industriale e terziario avanzato. Dal 2000, si occupa della progettazione e comunicazione di piani ambientali e di sostenibilità a supporto della gestione integrata di impresa e della implementazione e promozione di Sistemi di Gestione Ambientale e Responsabilità Sociale. Attraverso programmi di Coaching Aziendale supporta inoltre le imprese nello sviluppo di competenze e soluzioni efficaci verso un cambiamento organizzativo positivo, caratterizzato dal miglioramento continuo delle relazioni aziendali e comunicazione d’impresa.



Seleziona l'attestato che desideri ricevere: