Macchine e attrezzature - Marcatura CE

Documentazione Allegata

BROCHURE MARCATURA CE.pdf


Seleziona l'attestato che desideri ricevere:


Data 12/11/2019
Luogo Milano
Codice Edizione AU7980-2019
Ente erogatore AIAS ACADEMY
Prezzo di Listino (€) 320,00 IVA esclusa
Sconto soci AIAS SI (20%)
Prezzo per i soci AIAS (€) 256,00 IVA esclusa  (E' necessario essere in regola con il pagamento della quota annuale AIAS)
Company Advisor LAURA QUARTA lquarta@aiasacademy.it
Modalità di erogazione In Aula


Destinatari Il corso è rivolto a ASPP/RSPP, Dirigenti, Preposti, Formatori, Coordinatori di cantiere, Datori di lavoro, Ingegneri, Architetti, Geometri, Periti Industriali e a tutte le figure lavorative che sii occupano di Qualità Ambiente e Sicurezza, Responsabili di manutenzione/manutentori, Ufficio acquisti, Lavoratori, RLS
Durata del corso

8 ore più la verifica finale dell'apprendimento.


Valido come aggiornamento:

• ASPP/RSPP ex art. 32 D.lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO

• CSP/CSE ex art. 98 D.Lgs. 81/08

• Formatori Aziendali D.I. 06/03/2013 Area rischi tecnici/igienico sanitari

Analisi fabbisogno formativo Il corso è importante per chiarire numerosi dubbi e malinterpretazioni di quanto richiesto o consentito in applicazione della normativa vigente riguardo l’uso delle attrezzature di lavoro.  
Verifica finale dell'apprendimento E' prevista la verifica finale dell'apprendimento.
Obiettivi didattici

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di conoscere:


• il rapporto tra il D.Lgs. 81/2008 e il D.Lgs.  17/2010 (Direttiva macchine)

• il significato della marcatura CE ai sensi della Direttiva macchine

• i doveri in occasione di acquisto e di utilizzo di macchine e attrezzature  

• quando è necessaria la marcatura/rimarcatura CE

• chi e come può marcare CE una macchina

• gli interventi consentiti e/o dovuti sulle macchine, marcate CE e non

• le principali norme di buona tecnica (UNI, CEI, EN) applicabili per le verifiche/modifiche.  


Contenuti del corso

• Presentazione del tutor ed indicazioni sull’attività della giornata di lavoro

• Presentazione del corso da parte del docente con gli obiettivi da raggiungere

• Le attrezzature e le macchine nei DD.Lgs. 81/2008 e 17/2010 (Direttiva macchine)

• Definizioni di “macchine” e “quasi macchine”

• Procedure di acquisto/utilizzo/cessione delle macchine

• Interventi possibili e/o doverosi sulle macchine

• Soggetti interessati in occasione di modifiche

• Marcatura (o rimarcatura)

• Operazioni a “sicurezze sospese”

• Principali norme di buona tecnica (UNI, CEI, EN) applicabili in occasione di verifiche e/o modifiche

• Test finale e verifica di apprendimento

• Compilazione dei questionari (Customer Satisfation) • Chiusura Corso e considerazioni finali sugli obiettivi raggiunti

Documentazione Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso. Il materiale didattico sarà fornito in formato .pdf su piattaforma AIAS ACADEMY
Attestati Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.
Metodologie didattiche La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.
Area di appartenenza Rischi Specifici
Tipologia EQF
Prevede prove pratiche NO
Prevede test finale SI
Docente del corso

Per. ind. Leoni Giuseppe:

lunga esperienza lavorativa in cantieri e stabilimenti industriali nel campo della installazione di macchine ed impianti nonché nella manutenzione di macchine. Dal 1983 al 1995 tecnico della sicurezza per dodici anni presso ASL del Comasco e del Folignate. Dal 1996 libero professionista e consulente in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro. Analista di macchine ed impianti per grandi aziende (Barilla, Fiat, Gruppo Montenegro, Hera, Marcegaglia, Merloni, Siemens, Zanussi). Redattore di procedure ed istruzioni operative per l’installazione e l’uso di impianti, macchine ed attrezzature. Formatore in salute e sicurezza sul lavoro per datori di lavoro, dirigenti, preposti e lavoratori, in particolare sull’uso delle attrezzature e per lavorazioni e rischi specifici (manutenzione, lavori in quota, PLE, carrelli levatori, carroponte). Autore di articoli in materia di impianti, macchine ed ambiente.    



Seleziona l'attestato che desideri ricevere: