PES_PAV - CEI 11-27/1

Documentazione Allegata

PES PAV_brochure sito_CQY.pdf


Seleziona l'attestato che desideri ricevere:

Data 18/06/2018
Luogo Milano
Codice Edizione I6775-2018
Ente erogatore AIAS ACADEMY
Prezzo di Listino (€) 400,00 IVA esclusa
Sconto soci AIAS SI
Prezzo per i soci AIAS (€) 320,00 IVA esclusa  (E' necessario essere in regola con il pagamento della quota annuale AIAS)
Tutor Silvia Lia Ragnoli sragnoli@aiasacademy.it
Modalità di erogazione In Aula


Destinatari Il corso è rivolto a installatori e manutentori elettrici, quadristi che effettuano lavori a tensione inferiore a 1000 V, formatori aziendali, RSPP e ASPP
Durata del corso 16 ore (18-19 giugno 2018)
Analisi fabbisogno formativo

Con riferimento a quanto previsto dalla norma CEI 11-27 che stabilisce i criteri minimi per la formazione delle persone che devono operare su impianti elettrici sotto tensione limitatamente ai sistemi di categoria 0 (50V≤Uac e 120V≤Udc) e I (50V>Uac≤1000V e 120V>Udc≤1500V) oppure sugli impianti elettrici in prossimità di parti attive pericolose e sugli impianti elettrici non sotto tensione sia in corrente continua che alternata.

In base a quanto indicato dalla norma si deve dare attuazione ai programmi di formazione per gli operatori in modo che possa essere dichiarata la loro idoneità all'esecuzione di lavori sotto tensione come Persona Esperta o Persona Avvertita.

Lo scopo è quello di integrare, attraverso conoscenze teoriche ed organizzative, la preparazione pratica del personale che svolge lavori elettrici, affinché possa essere qualificato secondo quanto già previsto dal decreto legislativo 81/08 in base ai criteri stabiliti nella Norma CEI 11-27.

Verifica finale dell'apprendimento Al termine del corso è previsto un test di valutazione dell’apprendimento.
Obiettivi didattici
Contenuti del corso

Primo modulo (4h)

Principali riferimenti legislativi in materia di sicurezza

Richiamo di elementi di impianti elettrici con riferimento ai sistemi di protezione

Effetti fisiologici della corrente elettrica

Elementi di valutazione del rischio elettrico

Secondo modulo (4h)

Esercizio degli impianti elettrici: Norma CEI EN 50110

Lavori su impianti elettrici: La Norma CEI 11-27

Le figure, i ruoli e le responsabilità nei lavori elettrici

Terzo modulo (4h)

Procedure operative per lavori fuori tensione

Procedure operative per lavori in prossimità di parti attive

Procedure operative per lavori sotto tensione fino a 1000 Volt

Quarto modulo (4h)

Esercitazione: formulazione, con elaborato scritto, di una procedura di lavoro per la messa fuori tensione e l'accesso insicurezza su una parte di impianto

Scelta e impiego delle attrezzature e deidispositivi di protezione individuale

Test di apprendimento finaleCompilazione dei questionari (Customer Satisfation)

Documentazione Saranno messi a disposizione specifici materiali didattici fuori commercio sulle tematiche del corso.
Attestati Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento. Gli attestati verranno inviati tramite posta elettronica certificata, previa verifica del pagamento della relativa quota.
Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti.

Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come:

- lezione esemplificativa ed interattiva

- discussione di casi

- lavori di gruppo- esercitazioni

Area di appartenenza Aggiornamenti ASPP-RSPP
Tipologia EQF
Prevede prove pratiche NO
Prevede test finale SI
Docente del corso


Seleziona l'attestato che desideri ricevere: