A5 PREMAPPATURA RISCHIO/A6 PREMAPPATURA STRESS LAVORO CORRELATO


Seleziona l'attestato che desideri ricevere:

Data 24/05/2018
Luogo Milano
Codice Edizione A5952-2018
Ente erogatore AIAS ACADEMY
Prezzo di Listino (€) 500,00 IVA esclusa
Sconto soci AIAS NO
Prezzo per i soci AIAS (€) 500,00 IVA esclusa  (E' necessario essere in regola con il pagamento della quota annuale AIAS)
Tutor Silvia Lia Ragnoli sragnoli@aiasacademy.it
Modalità di erogazione In Aula


Destinatari

L’intero “pacchetto didattico” presentato è dedicato a differenti figure professionali quali: tecnici della ingegneria di produzione e di prodotto, analisti tempi e metodi, tecnici della sicurezza, tecnici della prevenzione, RSPP e ASPP e medici competenti e del lavoro. La partecipazione ai corsi non fornisce accreditamenti ECM ; a chi opera in qualità di RSPP/ASPP sarà rilasciato "Attestato per aggiornamento specifico ATECO" a cura della Regione Lombardia.

SI CONSIGLIA DI ISCRIVERSI A TALE CORSO SOLO DOPO AVER SEGUITO ALMENO IL CORSO A1 CHECKLIST OCRA E A3 NIOSH

Durata del corso 16 ore (24-25 maggio 2018)
Analisi fabbisogno formativo

A completamento dei precedenti corsi riguardanti l'analisi del rischio da sovraccarico biomeccanico sia del rachide che degli arti superiori si è ritenuto necessario promuovere questo nuovo incontro formativo che tratterà le situazioni lavorative più complesse e critiche.

L'obbiettivo didattico è pertanto quello di fornire metodi, criteri e strumenti per:

-la premappatura dei disagi e dei pericoli attraverso ii criteri proposti dal nuovo TR ISO 12295-2014

- la mappatura  dei rischi nelle condizioni lavorative più complesse quali quelli in cui i lavoratori devono ruotare su più compiti (analisi multitask) o su quelli a ciclo molto lungo sempre per affrontarne la gestione. E' prevista anche una considerevole parte in cui i docenti esporranno sia sui movimenti ripetitivi che sulla movimentazione manuale carichi soluzione di casi difficili (analisi multi-compiti a cicli settimanali/mensili o annuali).

- esempi di confronto fra i risultati valutativi dei più comuni metodi di valutazione del rischio da movimenti ripetitivi.

 I discenti sono inoltre invitati a presentare loro stessi casi di valutazione del rischio problematici. Circa l'organizzazione del corso esso si caratterizza per la presenza di una importante componente esercitativa su reali situazioni (50% del corso) nonche' di specifiche verifiche di apprendimento a fine corso (tramite prova pratica)

Verifica finale dell'apprendimento Verifica finale (post-test)
Obiettivi didattici
Contenuti del corso

- La pre-mappatura dei disagi e dei pericoli: parte teorica

- Analisi multipli compiti con Checklist OCRA in settori speciali:criteri generali di analisi dei compiti a ciclo giornaliero, settimanale, mensile e annuale

- Esempio di valutazione dell'esposizione annuale a diversi compiti in agricoltura

- Esempi di multi compiti a esposizione settimanale: esperienze applicative in diversi supermercati a confronto.

- Esempi di multipli a esposizione settimanale: esperienze applicative nelle addette alle pulizie

- Esempi di multipli a esposizione settimanale: esperienze applicative nelle addette ai centri cottura

- Tecniche di analisi del rischio da movimenti ripetitivi con Checklist OCRA di compiti lunghi

- Presentazione e discussione comparativa col metodo OCRA di altri metodi di analisi dei lavori ripetitivi (HAL, STRAIN INDEX, RULA. EAWS)

PREMAPPATURA DELLO STRESS LAVORO CORRELATO Viene presentato un originale strumento di rilievo e calcolo semplificato, a completamento di ERGOCHECK, strumento di PREMAPPATURA DI TUTTI I RISCHI. E’ prevista una preliminare parte teorica per l’inquadramento dello stress, seguita dalla presentazione di un originale scheda a valutazione automatica dei più frequenti indicatori di stress. Previsti esercizi applicativi in diverse aree lavorativ
Documentazione  Saranno distribuite specifiche dispense e/o libri e software prodotti dagli autori sulle tematiche del corso
Attestati

• rilascio di certificato di frequenza del corso (valido per fini amministrativi) o di attestati RSPP/ASPP

• rilascio di ATTESTATO DELLA SCUOLA EPM INTERNATIONAL DI CORSO SPECIFICO (solo  se superati i test)

Gli attestati nominali validi come aggiornamento RSPP/ASPP saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come:

• lezione esemplificativa ed interattiva

• discussione di casi

• lavori di gruppo

• esercitazioni

Area di appartenenza Sovraccarico Biomeccanico EPM
Tipologia EQF
Prevede prove pratiche NO
Prevede test finale SI
Docente del corso

DANIELA COLOMBINI

ENRICO OCCHIPINTI



Seleziona l'attestato che desideri ricevere: