Age Management: aumento dell’età anagrafica in azienda e valorizzazione delle risorse

Creare consapevolezza rispetto all’ampio tema dell’“Age Management”, fornendo suggerimenti e metodologie utili all’implementazione di percorsi di gestione che consentano di migliorare il contributo degli "over 50" all'interno della realtà aziendale.
DURATA: 8 ore

Scegli edizione:

10 ottobre 2024 Videoconferenza

Informazioni corso:

Destinatari

Imprenditori, Dirigenti per la Sicurezza, Responsabili e Addetti al Servizio Prevenzione, Responsabili Risorse Umane, Consulenti.

Obiettivi didattici

L’obiettivo principale di questo intervento formativo è creare nei partecipanti consapevolezza rispetto all’ampio tema dell’“Age Management”, fornendo suggerimenti e metodologie utili all’implementazione di percorsi di gestione che consentano di migliorare il contributo degli "over 50" all'interno della realtà aziendale. L’Age Management è una scelta di lungimiranza organizzativa, che, attraverso la valorizzazione del capitale umano in funzione dell’età, garantisce all’azienda una competitività a breve e a medio-lungo termine. Il corso si focalizzerà anche sul tema della coesistenza delle diverse generazioni in azienda e sul fenomeno della “great resignation”.

Analisi fabbisogno formativo

L’allungamento della vita media in tutti i paesi industrializzati, accompagnato da un forte declino della natalità, sta portando ad un progressivo invecchiamento della popolazione. Conseguentemente a questo dato, nel corso dei prossimi decenni, l’Unione Europea registrerà un aumento considerevole della percentuale di lavoratori anziani. La conseguenza sarà un invecchiamento della forza-lavoro europea mai visto prima d’ora, una vera e propria “bomba a orologeria” per l’organizzazione del mercato lavorativo.

Contenuto del corso

  • L’importanza dell’Age Management: significato e finalità per l’Azienda
  • Urgenza del fenomeno dell’invecchiamento aziendale e possibili ricadute organizzative
  • Età biologica ed età psico-sociologica
  • I processi cognitivi nell’età adulta e nella vecchiaia
  • I pregiudizi e gli stereotipi legati all’età: alcune evidenze
  • Invecchiamento aziendale e sicurezza sul lavoro
  • La prospettiva generazionale: generazioni a confronto all’interno dell’impresa
  • Il Fenomeno della “great resignation”
  • Valorizzazione del “sapere organizzativo” e trasmissione di conoscenza fra esperti e neolavoratori
  • Il “Triangolo E - A - N”: soggetto esperto - azienda - neoassunto
  • Valutare l'impatto dell'invecchiamento sull'organizzazione aziendale
  • Il lavoratore senior: un lavoratore “diversamente” motivato”
  • Come cambia l’apprendimento in funzione dell’età: ripensare la formazione
  • I benefici di una attenta gestione del fattore età
  • Buone pratiche: cosa hanno messo in campo le aziende eccellenti?

Verifica finale dell'apprendimento

E' prevista la verifica finale dell'apprendimento

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.

Docente del corso

Dott.ssa Alessandra Bissacco

Attestati

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.

Documentazione rilasciata

Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.

Certificazione AIAS Cert

AIASCERT, Organismo di Certificazione Accreditato da ACCREDIA, certifica le competenze delle figure professionali secondo processi e schemi conformi alla norma UNI 17024. Il corso può essere valido per aggiornamento e o formazione specifica ai fini della certificazione secondo alcuni schemi. Clicca qui qui per visualizzare tutti gli schemi disponibili.
Per maggiori informazioni contatta la segreteria AIASCERT alla mail svalenza@networkaias.it