Direttiva ATEX: luoghi di lavoro, marcatura di prodotto e sistema di gestione della qualità

Approfondimento delle direttive 1999/92/CE, 2014/34/UE e norma UNI CEI EN ISO/IEC 80079-34:2020
DURATA: 4 ore
ATEX

Scegli edizione:

27 settembre 2024 Videoconferenza

Informazioni corso:

Destinatari

Il corso è rivolto a ASPP/RSPP, CSP/CSE, Formatori Aziendali, Datore di Lavoro, Dirigenti, Preposti, Responsabili di manutenzione/manutentori, Ufficio acquisti, Lavoratori, RLS, soggetti incaricati di definire e produrre prodotti oggetto di marcatura CE.

Obiettivi didattici

Questo corso, dopo un richiamo della legislazione di riferimento per i luoghi i lavoro con rischio di astmosfere esplosive, fornisce una panoramica generale delle principali direttive di prodotto e degli adempimenti previsti, fornisce le basi per definire che documentazione prevedere all’interno di un sistema di gestione in funzione del modulo prescelto.

Analisi fabbisogno formativo

Il corso permette di approfondire, a seguito dell’evoluzione dello scenario normativo in merito ai sistemi di gestione della qualità e alla revisione delle principali direttive di prodotto che prevedono la marcatura CE, come sia permesso ai fabbricanti di raggiungere la conformità dei prodotti attraverso l’approccio modulare più opportuno. Questa scelta deve essere analizzata puntualmente in funzione dei processi e dei requisiti che i singoli moduli prevedono. In questo corso vengono illustrati i vari percorsi messi a disposizione. Inoltre, vengono ripresi i concetti basilari della direttiva ‘sociale’ 1999/92/CE (recepita nel Titolo XI del TU 81/08, ex D.Lgs. 233/03) relativa alle prescrizioni minime per il miglioramento della tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori che possono essere esposti al rischio di atmosfere esplosive.

Contenuto del corso

  • Legislazione di riferimento dei luoghi di lavoro con zone potenzialmente esplosive, TU 81/08
  • Direttiva 1999/92/CE relativa alle prescrizioni minime per il miglioramento della tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori che possono essere esposti al rischio di atmosfere esplosive
  • Struttura della direttiva ATEX 2014/34/UE (D.Lgs 85/16)
  • ATEX: direttive di prodotto – direttiva per classificazione luoghi pericolosi;
  • Gli operatori economici;
  • I moduli applicabili per il soddisfacimento dei requisiti;
  •  Il sistema di gestione della qualità secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 80079-34:2020 e correlazione con la norma UNI EN ISO 9001:2015;
  • Le responsabilità nei processi dell’organizzazione;
  • La documentazione da predisporre (fascicolo tecnico, manuale d’uso e procedure atte a garantire la conformità), iter di certificazione e documentazione emessa dagli organismi notificati;
  • Il mantenimento della certificazione.

Verifica finale dell'apprendimento

E' prevista la verifica finale dell'apprendimento.

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.

Docente del corso

Paolo Calveri - Docente e consulente per la Marcatura CE ed Ispezioni, Lead Auditor di Sistemi di Gestione Integrati. CTU e CTP nell’ambito della conformità di macchine e impianti, Marcatura CE, infortuni e salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Angelo Salducco - Libero professionista, docente e consulente per Marcatura CE. 
CTU/CTP nell'ambito della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
Lead auditor di Sistemi di gestione integrati e per direttive/regolamenti di prodotto.

Attestati

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.

Documentazione rilasciata

Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.

Certificazione AIAS Cert

AIASCERT, Organismo di Certificazione Accreditato da ACCREDIA, certifica le competenze delle figure professionali secondo processi e schemi conformi alla norma UNI 17024. Il corso può essere valido per aggiornamento e o formazione specifica ai fini della certificazione secondo alcuni schemi. Clicca qui qui per visualizzare tutti gli schemi disponibili.
Per maggiori informazioni contatta la segreteria AIASCERT alla mail svalenza@networkaias.it