Ergonomia e lavoro videoterminalista nella prevenzione dei disturbi muscolo-scheletrici

Il corso si prefigge di trasmettere i contenuti legati ai concetti di Prevenzione Salute e Sicurezza con un focus attento sull'Ergonomia Fisica e Cognitiva, al fine di prevenire le ormai note Malattie Professionali definite Disturbi Muscolo- Scheletrici.
DURATA: 8 ore

Scegli edizione:

8 ottobre 2024 Videoconferenza

Informazioni corso:

Destinatari

Il corso è rivolto a RSPP/ASPP, RLS, Formatori, CSP/CSE, HSE, Dirigenti, Preposti, Lavoratori.

Obiettivi didattici

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • comprendere e conoscere i concetti di ergonomia fisica e cognitiva
  • distinguere il concetto di prevenzione e rischio
  • analizzare scelte, libero arbitrio e consapevolezza delle proprie decisioni
  • conoscere i meccanismi alla base dei processi di squilibrio organico, che conducono verso la Malattia
  • riflettere sull'interdipendenza fra, pensieri, emozioni, relazioni interpersonali e stato di Salute
  • applicare le posture corrette davanti al videoterminale
  • applicare i “cofattori” durante la propria quotidianità, necessari a ridurre i fattori di rischio
  • adottare le modalità respiratorie corrette, durate il giorno
  • guidare in Sicurezza
  • conoscere alcune tecniche per muoversi in Sicurezza
  • conoscere alcune auto-posture correttive, di derivazione posturologica

Analisi fabbisogno formativo

Il corso si prefigge di trasmettere i contenuti legati ai concetti di Prevenzione Salute e Sicurezza con un focus attento sull'Ergonomia Fisica e Cognitiva, al fine di prevenire le ormai note Malattie Professionali definite Disturbi Muscolo- Scheletrici.

L'approccio sarà orientato a comprendere, in chiave sistemica, i molteplici meccanismi della sfera privata e lavorativa, che potenzialmente rappresentano potenziali fattori di rischio, per l'insorgenza delle problematiche, sulla salute, appena enunciate.

Durante il corso saranno inoltre trattate strategie, tecniche e consigli pratici da mettere in campo nella quotidianità professionale e privata.

Contenuto del corso

  • Ergonomia fisica cognitiva 
  • prevenzione e rischio
  • analizzare scelte , libero arbitrio e consapevolezza delle proprie decisioni
  • orientare le scelte verso corretti e  sani stili di vita
  • disturbi Muscolo-Scheletrici: definizione ed approfondimento
  • nesso fra squilibri posturali e malattie professionali
  • meccanismi biomeccanici e cenni di fisiologia, applicata all'apparato locomotore
  • posture video-terminaliste – correggerle correttamente
  • conoscere i meccanismi alla base dei processi di squilibrio organico, che conducono verso la Malattia
  • stili di vita ed epigenetica: i fattori ambientali e relativi consigli
  • Respirare correttamente: principi e tecniche
  • squilibri emozionali e relazioni interpersonali
  • Fattori psicologici e fattori di rischio
  • Tecniche per muoversi in sicurezza
  • il concetto di cambiamento
  • posture alla guida di autoveicoli e motoveicoli
  • Tecniche posturologiche correttive

Verifica finale dell'apprendimento

Verifica finale con test a risposta multipla o caso di studio.

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.

Docente del corso

Dott. Michele Montagna

Attestati

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.

Documentazione rilasciata

Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.

Certificazione AIAS Cert

AIASCERT, Organismo di Certificazione Accreditato da ACCREDIA, certifica le competenze delle figure professionali secondo processi e schemi conformi alla norma UNI 17024. Il corso può essere valido per aggiornamento e o formazione specifica ai fini della certificazione secondo alcuni schemi. Clicca qui qui per visualizzare tutti gli schemi disponibili.
Per maggiori informazioni contatta la segreteria AIASCERT alla mail svalenza@networkaias.it