Gestione dei conflitti

Il webinar mette in evidenza l'importanza dell'alfabetizzazione emotiva per individuare, comprendere e gestire i bisogni personali e di coloro con cui siamo in conflitto
DURATA: 1 ore

Scegli edizione:

14 novembre 2024 Videoconferenza

Informazioni corso:

Destinatari

Il corso è rivolto a ASPP/RSPP, Dirigenti, Preposti, Formatori, Coordinatori di cantiere, Datori di lavoro, Ingegneri, Architetti, Geometri, Periti Industriali e a tutte le figure lavorative che si occupano di Qualità Ambiente e Sicurezza.

Obiettivi didattici

  • Approfondire l'importanza dell'alfabetizzazione emotiva.
  • Identificare i bisogni personali e dei confliggenti durante situazioni conflittuali.
  • Sviluppare l'empatia e la consapevolezza emotiva.

Analisi fabbisogno formativo

Il webinar mette in evidenza l'importanza dell'alfabetizzazione emotiva per individuare, comprendere e gestire i bisogni personali e di coloro con cui siamo in conflitto. Spesso, la mancanza di consapevolezza emotiva può alimentare e amplificare le dinamiche conflittuali. Gestire i conflitti significa, al contrario, acquisire le necessarie competenze per riportare la situazione in una fase di de-escalation.

Nell'ambito aziendale, la gestione dei conflitti è diventata una competenza cruciale nel campo delle risorse umane, in quanto impatta direttamente sulla produttività, sull'ambiente lavorativo e sul benessere complessivo dell'organizzazione. Nonostante il conflitto possa essere un momento difficile all'interno di una relazione rappresenta comunque un'opportunità preziosa per la propria crescita sia a livello personale e sia a livello professionale.

Contenuto del corso

  • Introduzione all'alfabetizzazione emotiva.
  • I bisogni emotivi personali e del confliggente durante un conflitto.
  • La “non gestione” di un conflitto cosa comporta.
  • Il conflitto come momento di apprendimento.
  • Domande
  • Test finale di verifica dell’apprendimento
  • Questionario di gradimento del webinar (Customer Satisfaction)

Verifica finale dell'apprendimento

E' prevista la verifica finale dell'apprendimento.

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.

Docente del corso

Sabrina Terraroli, Laureata nel 1998 in “Scienze dell’educazione” e nel 2009 in “Scienze psicologiche e sociali del lavoro”. Ha svolto nel corso degli anni – ed attualmente svolge – il ruolo di H&S Specialist, Responsabile Sistemi Ambiente e Sicurezza,. Lavora presso un Gruppo societario di grandi dimensioni nel settore della Vigilanza Privata. Libera professionista, RSPP. Formatrice aziendale ed Executive Coach. Credenziali ICF.

Attestati

Gli attestati nominali saranno rilasciati entro 10 giorni a seguito della frequenza completa del Webinar e del superamento del test di verifica dell’apprendimento.

Documentazione rilasciata

Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.

Certificazione AIAS Cert

AIASCERT, Organismo di Certificazione Accreditato da ACCREDIA, certifica le competenze delle figure professionali secondo processi e schemi conformi alla norma UNI 17024. Il corso può essere valido per aggiornamento e o formazione specifica ai fini della certificazione secondo alcuni schemi. Clicca qui qui per visualizzare tutti gli schemi disponibili.
Per maggiori informazioni contatta la segreteria AIASCERT alla mail svalenza@networkaias.it