HSE Manager – Formazione Giuridico Amministrativa

Con questo percorso vogliamo aiutare gli HSE Manager o aspiranti tali nella loro crescita professionale, fornendo tutte le skills necessarie richieste dalle aziende.
DURATA: 8 ore

Scegli edizione:

22 maggio 2024 Videoconferenza
9 ottobre 2024 Videoconferenza

Informazioni corso:

Destinatari

Il corso è rivolto a ASPP/RSPP, Dirigenti, Preposti, Formatori, Coordinatori di cantiere, Datori di lavoro, Ingegneri, Architetti, Geometri, Periti Industriali e a tutte le figure lavorative che si occupano di Qualità Ambiente e Sicurezza.

Obiettivi didattici

Sviluppare una conoscenza critica per comprendere il Ruolo e le responsabilità Civili e Penali del manager HSE all’interno dell’organigramma aziendale.

Analisi fabbisogno formativo

La figura del manager HSE si relaziona e agisce in diversi ambiti, agendo trasversalmente in diverse funzioni normate da differenti normative.

E’ dunque indispensabile comprendere, anche attraverso esempi giurisprudenziali, le responsabilità e i riferimenti normativi necessari.

Contenuto del corso

  • Presentazione del corso da parte del docente con gli obiettivi da raggiungere
  • MOG ex D.lgs. 231/01, sistemi di gestione e segregazione di poteri;
  • responsabilità dell’azienda e responsabilità del Singolo
  • La delega di Funzioni Sicurezza e ambiente, requisiti e validità esempi giurisprudenziali;
  • Analogie, tra la Figura del Manager HSE e altri ruoli della sicurezza;
  • Profili Sanzionatori
  • Casistica Giurisprudenziale
  • Test finale e verifica di apprendimento on line
  • Customer Satisfation on line
  • Chiusura Corso e considerazioni finali sugli obiettivi raggiunti

Verifica finale dell'apprendimento

E' prevista la verifica finale dell'apprendimento.

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.

Docente del corso

Piero Magri
Esperto in diritto penale aziendale con specifica esperienza in processi per infortunio e malattie professionali a carico di persone fisiche ed enti. Coordinatore del dipartimento penale dello studio RP Legal & Tax. Presidente di diversi ODV e membro dell’AODV e di Aias. Autore di numerose pubblicazioni, tra cui una monografia sui reati contro il patrimonio facente parte di un Trattato di diritto penale (CEDAM), il capitolo “Modelli di Organizzazione ed esenzione di responsabilità: aspetti pratici ed operativi” nel volume Diritto Penale di Impresa (Ipsoa), un articolo sul settore Industriale del volume “Compliance 231” (il Sole) e curatore del libro “Le responsabilità nella crisi di impresa” (Pacini Giuridica)


Letizia Catalano
Avvocato penalista, ha maturato elevata esperienza in materia di responsabilità amministrativa degli enti ex D. Lgs. 231/2001, salute e sicurezza sul lavoro e anticorruzione. La sua attività riguarda, in particolare, l’assistenza ai clienti negli adempimenti previsti dal D. Lgs. 231/2001, inclusa la predisposizione dei Modelli di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. Lgs. 231/2001 e la partecipazione, in qualità di componente, agli Organismi di Vigilanza di società operanti in diversi settori industriali. Svolge inoltre attività di assistenza giudiziale a favore di clienti, persone fisiche e giuridiche, nell’ambito di processi per reati in materia di salute e sicurezza sul lavoro.
 

Attestati

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.

Documentazione rilasciata

Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.

Certificazione AIAS Cert

AIASCERT, Organismo di Certificazione Accreditato da ACCREDIA, certifica le competenze delle figure professionali secondo processi e schemi conformi alla norma UNI 17024. Il corso può essere valido per aggiornamento e o formazione specifica ai fini della certificazione secondo alcuni schemi. Clicca qui qui per visualizzare tutti gli schemi disponibili.
Per maggiori informazioni contatta la segreteria AIASCERT alla mail svalenza@networkaias.it