Il rischio ambientale nella legge tedesca sulla filiera

Il corso, in linea con le attuali normative internazionali e nazionali, affronterà le tematiche legate al rischio ambientale, con particolare attenzione alla produzione di beni contenenti mercurio.
DURATA: 6 ore

Scegli edizione:

8 luglio 2024 Videoconferenza
27 settembre 2024 Videoconferenza

Informazioni corso:

Destinatari

Datori di lavoro, dirigenti, preposti, ASPP, RSPP, RLS, CSP/CSE, responsabili ambientali, responsabili procurement.

Obiettivi didattici

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  1. Comprendere la normativa ambientale: acquisire una conoscenza dettagliata delle normative, inclusa la Lieferkettengesetz, per garantire la conformità legale nelle operazioni aziendali.
  2. Sviluppare competenze di gestione dei rifiuti: apprendere pratiche avanzate per gestire in modo responsabile i rifiuti generati dalla produzione di beni con mercurio, riducendo l'impatto ambientale.
  3. Specializzarsi nell'uso del mercurio: approfondire la comprensione dell'utilizzo di mercurio nei processi industriali e dei suoi impatti, migliorando le competenze specialistiche del personale coinvolto.
  4. Implementare strategie globali: esplorare le dinamiche dell'esportazione e importazione di rifiuti per sviluppare e implementare strategie globali, affrontando le sfide ambientali su scala internazionale.
  5. Promuovere una cultura aziendale sostenibile: aumentare la consapevolezza e la comprensione dei rischi ambientali, contribuendo alla promozione di una cultura aziendale orientata alla sostenibilità e alla responsabilità ambientale.

Analisi fabbisogno formativo

Il corso, in linea con le attuali normative internazionali e nazionali, affronterà le tematiche legate al rischio ambientale, con particolare attenzione alla produzione di beni contenenti mercurio. Gli argomenti comprenderanno l'utilizzo di mercurio e dei suoi componenti nei processi industriali, il trattamento dei rifiuti correlati, nonché la produzione e l'impiego di inquinanti organici persistenti.

Il programma didattico sarà strutturato per garantire la conformità alle disposizioni normative, inclusa la Lieferkettengesetz, e alla Convenzione di Stoccolma, con un focus sulla gestione responsabile dei rifiuti. Inoltre, il corso esplorerà le dinamiche dell'esportazione e importazione di rifiuti, incoraggiando approcci in linea con le migliori pratiche internazionali e le normative vigenti.

Contenuto del corso

  1. Introduzione al rischio ambientale nella Lieferkettengesetz.
  2. Due Diligence ambientale, valutazione e gestione del rischio
  3. La Convenzione di Minamata e la produzione di beni conteneti mercurio:
  4. Finalità della Convenzione di Minamata
  5. Processi e prodotti in cui è utilizzato il mercurio
  6. La legislazione comunitaria ed italiana
  7. Monitoraggio e prospettive future
  8. Produzione e utilizzo di inquinanti organici persistenti (POP): Cosa sono i POPs, Effetti sull’uomo e sull’ambiente, Convenzione di Stoccolma e suoi obiettivi, azioni aspettative ed usi in deroga, COP, la normativa comunitaria ed italiana.
  9. Esportazione e importazione di rifiuti: cenni storici, la Convenzione di Basilea,  recepimento nella legislazione comunitaria ed italiana.
  10. Discussione
  11. Verifica finale di apprendimento.
  12. Questionario della soddisfazione del cliente.

Verifica finale dell'apprendimento

E' prevista la verifica finale dell'apprendimento.

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.

Docente del corso

Maria Amalia Martines, Chimico Ordine Interprovinciale Chimici e Fisici della Lombardia – EurChem  - RSPP - ISO 9K, 14K, 45K Lead Auditor -  Responsabile Schede Dati di Sicurezza (RSDS - UNI/PdR 60:2019) – AIAS referente Comitato Tecnico Scientifico per i temi Sostenibilità e Energie Alternative – Responsabile Ambiente a livello globale per azienda multinazionale settore Energia

Attestati

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.

Documentazione rilasciata

Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.

Certificazione AIAS Cert

AIASCERT – PROFESSIONISTA DELLA LIEFERKETTENGESETZ è lo Schema predisposto da AIASCERT – s.r.l. “Istituto di Certificazione per la Prevenzione”, per la certificazione dei professionisti che si occupano di supportare le aziende nella compliance alla leggere tedesca che si concentra sulla protezione dei diritti umani e ambientali lungo l’intera catena di fornitura di aziende tedesche..

Il corso è valido per l'aggiornamento e o la formazione specifica ai fini della certificazione.

Clicca qui qui per visualizzare lo schema di certificazione, il regolamento e il tariffario.
Per maggiori informazioni contatta la segreteria AIASCERT alla mail svalenza@networkaias.it