Modulo B Comune

Formare ASPP e RSPP che siano in grado di risolvere problemi, analizzare e valutare i rischi, pianificare idonei interventi di prevenzione delle attività dei rispettivi livelli di rischio
DURATA: 48 ore

Scegli edizione:

17 giugno 2024 Videoconferenza
7 ottobre 2024 Videoconferenza

Informazioni corso:

Destinatari

Il corso è rivolto a ASPP e RSPP. Tale corso ricopre i settori ATECO 4,6,8,9 e prerequisito per le specializzazioni SP1, SP2, SP3, SP4 relative agli ateco 1,2,3,5,7

Obiettivi didattici

Il Modulo B deve consentire agli ASPP/RSPP di acquisire conoscenze/abilità per:

  • individuare i pericoli e valutare i rischi presenti negli ambienti di lavoro del comparto compresi i rischi ergonomici e stress lavoro correlato;
  • individuare le misure di prevenzione e protezione presenti negli specifici comparti compresi i DPI, in riferimento alla specifica natura del rischio e dell'attività lavorativa
  • contribuire ad individuare adeguate soluzioni tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza per ogni tipologia di rischio

Analisi fabbisogno formativo

Il modulo B è il corso correlato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative. Come il Modulo A anche il Modulo B è necessario per lo svolgimento delle funzioni di RSPP e ASPP. L’articolazione degli argomenti formativi e delle aree tematiche del Modulo B, è strutturata prevedendo un modulo comune a tutti i settori produttivi della durata di 48 ore. Il suddetto Modulo B comune è esaustivo per tutti i settori produttivi ad eccezione di quattro per i quali il percorso deve essere integrato con la frequenza dei moduli di specializzazione.

 

Prerequisiti

Diploma scuola media superiore

Contenuto del corso

Unità didattica 1 Tecniche specifiche di valutazione dei rischi e analisi degli incidenti

Unità didattica 2 Ambienti e luoghi di lavoro

Unità didattica 3 Rischio incendio e gestione delle emergenze, ATEX

Unità didattiche 4-5 Rischi infortunistici

Unità didattica 6 Rischi di natura ergonomica e legati all'organizzazione del lavoro

Unità didattica 7 Rischi di natura psico-sociale

Unità didattica 8 Agenti fisici

Unità didattica 9 Agenti chimici, cancerogeni e mutageni, amianto

Unità didattica 10 Agenti biologici

Unità didattica 11 Rischi connessi ad attività particolari, rischi connessi all'assunzione di sostanze stupefacenti, psicotrope ed alcol

Unità didattica 12 Organizzazione dei processi produttivi

 

Verifica finale dell'apprendimento

Verifica finale con test a risposta multipla o caso di studio

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: lezione esemplificativa ed interattiva, discussione di casi, lavori di gruppo, esercitazioni, filmati.

Docente del corso

Docenti qualificati dal nostro Sistema qualità e selezionati individuando i contenuti qualificanti del curriculum
vitae, prendendo a riferimento i requisiti del Decreto Interministeriale 06/03/2013 'Criteri di qualificazione della
figura del formatore', l’Accordo Stato – Regioni 2016 'Allegato IV: Indicazioni metodologiche per la progettazione
ed erogazione dei corsi' e la norma UNI ISO 21001:2019 'Sistemi di gestione per le organizzazioni di istruzione e
formazione'.
AIAS ACADEMY garantisce che tutti i Docenti abbiano le competenze tecnico-professionali richieste per erogare la
formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Attestati

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento previsto in ogni giornata.

Documentazione rilasciata

Saranno fornite specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.

 

Certificazione AIAS Cert

AIASCERT, Organismo di Certificazione Accreditato da ACCREDIA, certifica le competenze delle figure professionali secondo processi e schemi conformi alla norma UNI 17024. Il corso può essere valido per aggiornamento e o formazione specifica ai fini della certificazione secondo alcuni schemi. Clicca qui qui per visualizzare tutti gli schemi disponibili.
Per maggiori informazioni contatta la segreteria AIASCERT alla mail svalenza@networkaias.it