Responsabile della manutenzione

Percorso Formativo per Responsabile della manutenzione secondo quanto specificato dalla norma UNI EN 15628
DURATA: 72 ore

Scegli edizione:

20 settembre 2024 Videoconferenza

Informazioni corso:

Destinatari

Il corso è dedicato alla qualifica del personale di manutenzione e cioè alle figure organizzative indicate dalla norma UNI EN 15628:2014, operanti in stabilimenti manifatturieri e di processo di ogni settore merceologico, nel settore dei trasporti, nel Facility Management e nelle imprese che effettuano Servizi di manutenzione nell’ambito di contratti di appalto nelle amministrazioni pubbliche e private.

Obiettivi didattici

A conclusione del percorso formativo di 72 ore del corso base e dei due corsi specialistici, le competenze del RESPONSABILE DELLA MANUTENZIONE sono la responsabilità dei valori richiesti di disponibilità dell'impianto/prestazioni dell'impianto (sulla base degli indicatori di prestazione), incluse le seguenti competenze essenziali con la capacità di:

• definire e sviluppare le politiche di manutenzione secondo le strategie aziendali;

• definire i processi e gli strumenti a supporto delle attività di manutenzione;

• definire, gestire e sviluppare il modello organizzativo della manutenzione;

• garantire i livelli di disponibilità, affidabilità, manutenibilità, supporto logistico, sicurezza e qualità richiesti per l'intera vita utile dei beni;

• assicurare la corretta gestione e il miglioramento continuo della manutenzione;

• assicurare e controllare la conformità al bilancio di manutenzione e aziendale, il rispetto delle attività della manutenzione pianificate e la corretta condizione dei beni;

• definire le strategie, le politiche e i criteri per la gestione delle prestazioni degli assuntori e per la definizione dei requisiti dei materiali di manutenzione.

Analisi fabbisogno formativo

AIAS ACADEMY, vuole sviluppare la Professionalità della Manutenzione e la Cultura della Prevenzione. Propone un Percorso Formativo per le figure organizzative sopra indicate, secondo quanto specificato dalla norma UNI EN 15628:2014. I contenuti del corso e le modalità didattiche adottate, consentiranno di acquisire le competenze, abilità e conoscenze fondamentali per completare, unitamente al livello di istruzione e alla esperienza lavorativa richiesta, i requisiti necessari stabiliti dalla Norma UNI per conseguire la Qualifica Professionale.

Prerequisiti

Diploma 

Contenuto del corso

Introduzione alla manutenzione

Generalità sulla manutenzione

Sicurezza in ambiente manutentivo (DUVRI-DURC-POS)

Sicurezza in ambiente manutentivo (Analisi specifica di rischio)

Responsabilità legale nella manutenzione

Teoria della diagnostica

Troubleshooting manutentivo

Tecnica operativa della manutenzione di infrastrutture e impianti

Tecnica operativa della manutenzione di automazione e reti

Rendicontazione e comunicazione formale manutentiva

ESAME Tecnico specialista di manutenzione

Basi di ingegneria della manutenzione

Gestione della documentazione tecnica e della comunicazione in azienda

Analisi economica della manutenzione

Gestione dei ricambi

ESAME Supervisore dei lavori di manutenzione - ingegneria della manutenzione

L’organizzazione del lavoro, Rischio stress lavoro-correlato, Ergonomia

L’organizzazione del lavoro, manutenzione, progettazione di macchine e impianti

Contrattualistica nella manutenzione, Gestione dei budget di manutenzione, 

Controllo di gestione in ambito manutentivo

Esame Responsabile della manutenzione e chiusura corso

 

Verifica finale dell'apprendimento

E' prevista la verifica finale dell'apprendimento.

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è stata studiata per favorire il migliore apprendimento dei partecipanti. I contenuti e le modalità (presentazioni, dibattiti, esercitazioni) favoriranno l’apprendimento interattivo per acquisire in coerenza con la UNI EN 15628, il miglior mix di conoscenze (sapere, saper fare e saper essere) in linea con le aspettative degli utenti.

Docente del corso

Docenti qualificati dal nostro Sistema qualità e selezionati individuando i contenuti qualificanti del curriculum vitae, prendendo a riferimento i requisiti del Decreto Interministeriale 06/03/2013 'Criteri di qualificazione della figura del formatore', l’Accordo Stato – Regioni 2016 'Allegato IV: Indicazioni metodologiche per la progettazione ed erogazione dei corsi' e la norma UNI ISO 21001:2019 'Sistemi di gestione per le organizzazioni di istruzione e formazione'. AIAS ACADEMY garantisce che tutti i Docenti abbiano le competenze tecnico-professionali richieste per erogare la formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Attestati

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.

Documentazione rilasciata

Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.

Certificazione AIAS Cert

AIASCERT, Organismo di Certificazione Accreditato da ACCREDIA, certifica le competenze delle figure professionali secondo processi e schemi conformi alla norma UNI 17024. Il corso può essere valido per aggiornamento e o formazione specifica ai fini della certificazione secondo alcuni schemi. Clicca qui qui per visualizzare tutti gli schemi disponibili.
Per maggiori informazioni contatta la segreteria AIASCERT alla mail svalenza@networkaias.it