Responsabilità e aspetti normativi e giuridici della Navigazione da Diporto

La navigazione è regolata da una serie di norme contenute nel Codice della Navigazione da Diporto, nel Codice della Navigazione, ma comprende anche tutta una serie di riferimenti al Codice Civile e Penale, che riguardano in primo luogo le responsabilità amministrative, civili e penali del Comandante, sia in possesso delle abilitazioni previste per le imbarcazioni, sia nel caso di natanti.
DURATA: 4 ore
Leggi e norme per la nautica
Al momento non sono programmate edizioni per questo corso. Richiedi informazioni per restare aggiornato sulla pubblicazione di edizioni future.

Informazioni corso:

Crediti formativi

N. 4 aggiornamento Formatori alla Sicurezza

Destinatari

Diportisti, Istruttori, Skipper.

Obiettivi didattici

Al termine del corso i partecipanti conosceranno tutti gli aspetti giuridici, normativi e legali connessi ai ruoli a bordo, e le relative responsabilità.

Analisi fabbisogno formativo

La navigazione è regolata da una serie di norme contenute nel Codice della Navigazione da Diporto, nel Codice della Navigazione, ma comprende anche tutta una serie di riferimenti al Codice Civile e Penale, che riguardano in primo luogo le responsabilità amministrative, civili e penali del Comandante, sia in possesso delle abilitazioni previste per le imbarcazioni, sia nel caso di natanti.

Contenuto del corso

  • Convenzioni internazionali
  • Codice della Navigazione da Diporto
  • Codice Civile
  • Codice Penale
  • Norme che regolano il soccorso in mare
  • Responsabilità del Comandante e dell’equipaggio

Verifica finale dell'apprendimento

E' prevista la verifica finale dell'apprendimento.

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.

Docente del corso

Docenti qualificati dal nostro Sistema qualità e selezionati individuando i contenuti qualificanti del curriculum vitae, prendendo a riferimento i requisiti del Decreto Interministeriale 06/03/2013 'Criteri di qualificazione della figura del formatore', l’Accordo Stato – Regioni 2016 'Allegato IV: Indicazioni metodologiche per la progettazione ed erogazione dei corsi' e la norma UNI ISO 21001:2019 'Sistemi di gestione per le organizzazioni di istruzione e formazione'.

AIAS ACADEMY garantisce che tutti i Docenti abbiano le competenze tecnico-professionali richieste per erogare la formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Attestati

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.

Documentazione rilasciata

Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.

Certificazione AIAS Cert

AIASCERT, Organismo di Certificazione Accreditato da ACCREDIA, certifica le competenze delle figure professionali secondo processi e schemi conformi alla norma UNI 17024. Il corso può essere valido per aggiornamento e o formazione specifica ai fini della certificazione secondo alcuni schemi. Clicca qui qui per visualizzare tutti gli schemi disponibili.
Per maggiori informazioni contatta la segreteria AIASCERT alla mail svalenza@networkaias.it