Safety Coaching

Alla fine del corso i discenti potranno gestire il processo comunicativo applicando metodologie e tecniche del coaching. I discenti acquisiranno strumenti per facilitare le relazioni utilizzando la tecnica dell’ascolto e delle domande.
DURATA: 6 ore

Scegli edizione:

25 novembre 2024 Videoconferenza

Informazioni corso:

Destinatari

Il corso è rivolto a Docenti, Formatori, Coordinatori, Personale HR, Addetti servizi di formazione, Responsabili di area.

Obiettivi didattici

Alla fine del corso i discenti potranno gestire il processo comunicativo applicando metodologie e tecniche del coaching. I discenti acquisiranno strumenti per facilitare le relazioni utilizzando la tecnica dell’ascolto e delle domande.

Analisi fabbisogno formativo

Il corso darà gli strumenti per:

  • facilitare le relazioni all’interno della propria realtà;
  • favorire la collaborazione tra i partecipanti;
  • aumentare la consapevolezza sulla presenza di interferenze ed opinioni personali.
  • gestire relazioni difficili in ambito lavorativo privilegiando i concetti di disponibilità, empatia, neutralità.

Contenuto del corso

  • Coaching e safety coaching. Differenze e similitudini
  • Competenze del safety coach

Ascolto empatico ed elementi distorsivi dell’ascolto empatico

Sviluppo della consapevolezza sulla percezione dei rischi. Parlare di fatti e non di opinioni

Regole di un dialogo efficace

Bias ed euristiche della sicurezza

  • Safety coach come promotore della diffusione della cultura della sicurezza

Verifica finale dell'apprendimento

E' prevista la verifica finale dell'apprendimento

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.

Docente del corso

Sabrina Terraroli: laureata nel 1998 in “Scienze dell’educazione” e nel 2009 in “Scienze psicologiche e sociali del lavoro”. Ha svolto nel corso degli anni - ed attualmente svolge - il ruolo di H&S Specialist, Responsabile Sistemi Ambiente e Sicurezza,. Lavora presso un Gruppo societario di grandi dimensioni nel settore della Vigilanza Privata. Libera professionista, RSPP. Formatrice aziendale ed Executive Coach. Credenziali ICF.

Attestati

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.

Documentazione rilasciata

Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.

Certificazione AIAS Cert

AIASCERT, Organismo di Certificazione Accreditato da ACCREDIA, certifica le competenze delle figure professionali secondo processi e schemi conformi alla norma UNI 17024. Il corso può essere valido per aggiornamento e o formazione specifica ai fini della certificazione secondo alcuni schemi. Clicca qui qui per visualizzare tutti gli schemi disponibili.
Per maggiori informazioni contatta la segreteria AIASCERT alla mail svalenza@networkaias.it