Sbarco in quota e differenza tra Macchine Picking e PLE

In questo corso saranno illustrate le differenze strutturali e funzionali tra una macchina per attività di prelievo materiali e una piattaforma aerea. Tratteremo l’argomento dello sbarco in quota, spiegando quando è possibile e come deve essere strutturata la piattaforma.
DURATA: 3 ore

Scegli edizione:

18 aprile 2024 Videoconferenza
12 novembre 2024 Videoconferenza

Informazioni corso:

Destinatari

Il corso è rivolto a RSPP/ASPP, RLS, Formatori, CSP/CSE, Dirigenti, Preposti, Lavoratori e tutti coloro che lavorano in quota.

Obiettivi didattici

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Sapere le normative di riferimento su macchine pickine e ple
  • Sapere quando bisogna utilizzare una macchina picking e quando una PLE
  • Sapere quando è possibile sbarcare in quota e scegliere la giusta attrezzatura per farlo

Analisi fabbisogno formativo

In questo corso spiegheremo quali sono le differenze strutturali e funzionali tra una macchina per attività di prelievo materiali ed una piattaforma aerea. Tratteremo l’argomento dello sbarco in quota spiegando quando è possibile e come deve essere strutturata la piattaforma.

Contenuto del corso

  • Presentazione del tutor ed indicazioni sull’attività della giornata di lavoro
  • Presentazione del corso da parte del docente con gli obiettivi da raggiungere
  • Quali sono le normative di riferimento su macchine picking e PLE
  • Cosa cambia tra una macchina picking ed una PLE
  • Quando devo utilizzare una macchina picking e quando una PLE
  • Cos’è lo sbarco in quota, quando è possibile e come
  • Domande
  • Test finale di verifica dell’apprendimento
  • Questionario di gradimento del corso (Customer Satisfaction)
  • Chiusura corso e considerazioni finali sugli obiettivi raggiunti

Verifica finale dell'apprendimento

Verifica finale con test a risposta multipla o caso di studio.

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.

Docente del corso

Docenti qualificati dal nostro Sistema qualità e selezionati individuando i contenuti qualificanti del curriculum vitae, prendendo a riferimento i requisiti del Decreto Interministeriale 06/03/2013 'Criteri di qualificazione della figura del formatore', l’Accordo Stato – Regioni 2016 'Allegato IV: Indicazioni metodologiche per la progettazione ed erogazione dei corsi' e la norma UNI ISO 21001:2019 'Sistemi di gestione per le organizzazioni di istruzione e formazione'.

AIAS ACADEMY garantisce che tutti i Docenti abbiano le competenze tecnico-professionali richieste per erogare la formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Attestati

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.

Documentazione rilasciata

Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.

Certificazione AIAS Cert

AIASCERT, Organismo di Certificazione Accreditato da ACCREDIA, certifica le competenze delle figure professionali secondo processi e schemi conformi alla norma UNI 17024. Il corso può essere valido per aggiornamento e o formazione specifica ai fini della certificazione secondo alcuni schemi. Clicca qui qui per visualizzare tutti gli schemi disponibili.
Per maggiori informazioni contatta la segreteria AIASCERT alla mail svalenza@networkaias.it