Sicurezza stradale

Il corso è incentrato sugli aspetti organizzativi, le tecnologie e le competenze necessarie per orientare i sistemi di gestione rispetto agli obiettivi di sicurezza stradale in conformità con lo standard ISO 39001.
DURATA: 8 ore

Scegli edizione:

15 ottobre 2024 Videoconferenza

Informazioni corso:

Destinatari

Responsabili tecnici, fleet manager, RSPP e QSA manager di aziende che svolgono manutenzione a veicoli pesanti utilizzati per servizi pubblici (trasporto pubblico locale, igiene urbana).

Obiettivi didattici

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di conoscere gli aspetti organizzativi, le tecnologie e le competenze necessarie per orientare i sistemi di gestione rispetto agli obiettivi di sicurezza stradale in conformità con lo standard ISO 39001.

Contenuto del corso

  • Presentazione del tutor ed indicazioni sull’attività della giornata di lavoro
  • Presentazione del corso da parte del docente con gli obiettivi da raggiungere
  • I sistemi di gestione finalizzati alla sicurezza stradale
  • Le responsabilità del Road Safety Manager
  • Le competenze del personale di condotta (autisti, operatori)
  • Le competenze del personale di manutenzione
  • Le tecnologie a supporto della road safety
  • Domande
  • Test finale di verifica dell’apprendimento
  • Questionario di gradimento del corso (Customer Satisfaction)
  • Chiusura corso e considerazioni finali sugli obiettivi raggiunti

Verifica finale dell'apprendimento

E' prevista la verifica finale dell'apprendimento

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.

Docente del corso

Consulente e formatore nell’ambito dei processi tecnici legati ai trasporti, Alessandro Sasso è Dottore di ricerca (Phd) in ingegneria ed economia dei trasporti marittimi, ferroviari e intermodali. Si occupa di processi di manutenzione e produzione, con attività di perizia tecnica, formazione, project management, innovation technology, consulenza, management, ricerca e sviluppo nei settori industriale e dei trasporti. Particolarmente ricca l’attività nella formazione continua, con organizzazione e docenze nell’ambito di corsi per responsabili, coordinatori e specialisti di manutenzione.

Attestati

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.

Documentazione rilasciata

Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.

Certificazione AIAS Cert

AIASCERT, Organismo di Certificazione Accreditato da ACCREDIA, certifica le competenze delle figure professionali secondo processi e schemi conformi alla norma UNI 17024. Il corso può essere valido per aggiornamento e o formazione specifica ai fini della certificazione secondo alcuni schemi. Clicca qui qui per visualizzare tutti gli schemi disponibili.
Per maggiori informazioni contatta la segreteria AIASCERT alla mail svalenza@networkaias.it