Valutatori dell’idoneità tecnico professionale

Il corso permetterà di acquisire competenze avanzate nella valutazione delle imprese appaltatrici, permettendo loro di applicare correttamente le normative vigenti e garantire la conformità legale.
DURATA: 4 ore

Scegli edizione:

5 luglio 2024 Videoconferenza

Informazioni corso:

Destinatari

RSPP/ASPP, CSP/CSE, manager e responsabili della risorse umane, responsabili appalti e acquisti, responsabili e consulenti sicurezza, responsabili qualità

Obiettivi didattici

Al termine del corso, i partecipanti acquisiranno competenze avanzate nella valutazione delle imprese appaltatrici, permettendo loro di applicare correttamente le normative vigenti e garantire la conformità legale. Saranno in grado di identificare, valutare e mitigare i rischi associati agli appalti esterni, proteggendo così la sicurezza sul lavoro e la reputazione aziendale. Inoltre, saranno in grado di selezionare appaltatori affidabili e competenti, gestendo efficacemente i processi di valutazione e documentazione necessari per assicurare la qualità e l'integrità delle operazioni aziendali. Infine, avranno le competenze necessarie per adattarsi ai cambiamenti normativi nel settore degli appalti esterni, mantenendo sempre aggiornate le proprie conoscenze e pratiche nel campo della valutazione e della gestione dei rischi.

Analisi fabbisogno formativo

  1. Conformità normativa:
    1. Comprensione delle normative legali e regolamentari pertinenti.
    2. Applicazione corretta delle normative, inclusi il Decreto Legislativo 81/2008, il Codice Civile e il GDPR.
  2. Gestione dei rischi:
    1. Identificazione, valutazione e mitigazione dei rischi associati agli appalti esterni.
    2. Strumenti e metodologie per gestire i rischi legati alla sicurezza sul lavoro, alla responsabilità civile e alla reputazione aziendale.
  3. Sicurezza sul lavoro:
    1. Requisiti per garantire un ambiente di lavoro sicuro.
    2. Formazione dei dipendenti, gestione dei dispositivi di protezione individuale e sorveglianza sanitaria.
  4. Selezione e valutazione degli appaltatori:
    1. Competenze nella valutazione dell'affidabilità e della competenza degli appaltatori.
    2. Comprensione dei requisiti legali e normativi, gestione dei documenti e delle certificazioni.
  5. Mitigazione delle perdite economiche e dei danni reputazionali:
    1. Valutazione della solidità finanziaria degli appaltatori.
    2. Gestione delle garanzie, delle fidejussioni e dei rischi reputazionali associati agli appalti esterni.
  6. Aggiornamento normativo:
    1. Aggiornamento delle conoscenze rispetto agli ultimi sviluppi normativi e alle migliori pratiche nel settore degli appalti esterni.

Contenuto del corso

  1. Presentazione del tutor ed indicazioni sull’attività della giornata di lavoro
  2. Presentazione del corso da parte del docente con gli obiettivi da raggiungere
  3. Introduzione alla valutazione degli appaltatori
    1. Panoramica sull'importanza della valutazione degli appaltatori per garantire la sicurezza sul lavoro e la conformità normativa.
    2. Ruolo e responsabilità del valutatore nell'assicurare la qualità e l'affidabilità degli appaltatori.
    3. Obiettivi del corso e aspettative dei partecipanti.
  4. Normative e requisiti legali
    1. Approfondimento delle normative e dei requisiti legali pertinenti, inclusi il Decreto Legislativo 81/2008, il Codice Civile e il GDPR.
    2. Analisi delle responsabilità legali connesse agli appalti esterni e agli eventuali rischi per l'azienda.
    3. Documentazione e procedure richieste per la valutazione e l'affidamento degli appalti esterni.
  5. Gestione dei rischi e sicurezza sul lavoro
    1. Identificazione e valutazione dei rischi associati agli appalti esterni, con particolare attenzione alla sicurezza sul lavoro.
    2. Strategie e metodologie per mitigare i rischi e garantire un ambiente di lavoro sicuro.
    3. Ruolo dei dispositivi di protezione individuale (DPI) e della sorveglianza sanitaria nella prevenzione degli incidenti sul lavoro.
  6. Valutazione e selezione degli appaltatori
    1. Processo di valutazione degli appaltatori, inclusi i criteri di selezione e valutazione delle competenze tecniche, finanziarie e organizzative.
    2. Analisi dei documenti e delle certificazioni necessari per la valutazione degli appaltatori.
    3. Strumenti e tecniche pratiche per la valutazione e la documentazione dell'idoneità degli appaltatori.
  7. Domande
  8. Test finale di verifica dell’apprendimento
  9. Questionario di gradimento del corso (Customer Satisfaction)

 

Verifica finale dell'apprendimento

E' prevista la verifica finale dell'apprendimento.

Metodologie didattiche

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: Lezione esemplificativa ed interattiva, Discussione di casi, Lavori di gruppo, Esercitazioni, Filmati, ecc.

Docente del corso

Antonio Pedna è un architetto con una vasta esperienza internazionale in progetti infrastrutturali di grandi dimensioni. Con oltre vent'anni nel settore, ha guidato iniziative di progettazione, esecuzione e gestione in tutto il mondo, concentrando gli ultimi dieci anni su collaborazioni in Africa, Medio Oriente ed Est Europeo. In qualità di consulente QHSSE e di sostenibilità, Antonio offre servizi di sviluppo e implementazione di politiche, valutazioni del rischio, formazione dei dipendenti e supporto normativo, con competenze approfondite nelle normative ISO e nei sistemi di gestione qualità, sicurezza e ambiente.

Attestati

Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.

Documentazione rilasciata

Saranno messe a disposizione specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso.

Certificazione AIAS Cert

AIASCERT, Organismo di Certificazione Accreditato da ACCREDIA, certifica le competenze delle figure professionali secondo processi e schemi conformi alla norma UNI 17024. Il corso può essere valido per aggiornamento e o formazione specifica ai fini della certificazione secondo alcuni schemi. Clicca qui qui per visualizzare tutti gli schemi disponibili.
Per maggiori informazioni contatta la segreteria AIASCERT alla mail svalenza@networkaias.it